top of page

Agrivoltaico - Tariffe ed incentivi del decreto Mase inviato a Bruxelles

Aggiornamento: 7 giu 2023


Trattore e pannelli solari agricoltura
Agrivoltaico

Il decreto è stato inviato a Bruxelles per il via libera sugli aiuti di stato e prevede le tariffe incentivanti per agrivoltaico e contributo in conto capitale.

Di seguito un breve riassunto dei punti principali , che riguardano gli impianti di potenza superiore a 1 MWp:


  • Gli impianti risultanti in posizione utile nelle relative graduatorie entrano in esercizio entro diciotto mesi a decorrere dalla data di comunicazione dell’esito della procedura e comunque non oltre il 30 giugno 2026;

  • Tariffe di riferimento, costi massimi ammissibili e correzione della tariffa:

calcoli agrivoltaico
calcoli agrivoltaico

La tariffa è corretta per tenere conto dei diversi livelli di insolazione, sulla base della seguente tabella:


calcoli agrivoltaico
calcoli agrivoltaico

I soggetti beneficiari della misura disciplinata dal presente decreto sono:


  1. Imprenditori agricoli come definiti dall'articolo 2135 del codice civile, in forma individuale o societaria anche cooperativa, società agricole, come definite dal decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 99, nonché consorzi costituiti tra due o più imprenditori agricoli e/o società agricole imprenditori agricoli, ivi comprese le cooperative agricole che svolgono attività di cui all'art. 2135 del codice civile e le cooperative o loro consorzi di cui all'art. 1, comma 2, del decreto legislativo 18 maggio 2001, n. 228, e associazioni temporanee di imprese agricole;

  2. Le associazioni temporanee di imprese, che includono almeno un soggetto di cui al punto 1.


Comentarios


bottom of page